Tai Chi Chuan

Oltre ad essere una raffinata arte marziale, il Tai Chi Chuan può essere praticato come una ginnastica che conferisce benessere, o come una forma di meditazione in movimento.

Nasce come arte marziale derivata da altri stili di combattimento tra cui “Mien Chuan” (Pugno di cotone). Il nome Tai Chi Chuan venne dato dall’eremita taoista Chang Sanfeng e significa letteralmente “Pugilato del Principio Supremo”. Il “Principio Supremo” è l’alternarsi di Yin e Yang, simboleggiato nel “Tai Chi Tu” e si riflette nella pratica marziale attraverso movimenti circolari e continui.

Secondo una celebre leggenda, Chang Sanfeng assistendo al duello tra una gazza e un serpente capì che la flessibilità era più efficace della rigidità e individuò tutta una serie di elementi che formano la base del Tai Chi Chuan.

Orari

Lunedì 19:15-20:15

Iscriviti al corso

È possibile effettuare lezioni di prova.

340 6898070

olistico@liberosentiero.it

Insegnante

Elisa Negri

Dal 2003, praticante di Shao Lin Chuan e Tai Chi Chuan presso l’Associazione Italiana Kung Fu (A.I.K.).
Ha conseguito i seguenti gradi:

– Shao Lin Chuan cintura nera 2° Chieh
– Tai Chi Chuan cintura nera 3° Chieh

Dal 2010, ha iniziato a insegnare Tai Chi Chuan e Shaolin Chuan presso diverse palestre di Milano.

www.aikmilano.it